27
febbraio

IL BOSCO: ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA – 6 MARZO 2015

Claudio Gioè

Una media di 4.369.000 telespettatori con uno share del 16,74% ha seguito lo scorso venerdì 20 febbraio la prima puntata de Il Bosco, la nuova fiction di Canale5 con protagonista Giulia Michelini. Ascolti non altissimi, ma in piena media con quelli ottenuti da buona parte delle serie tv Mediaset, che bastano soprattutto a vincere la serata ed avere la meglio sullo sfortunato show di Rai1 Forte Forte Forte, fermo a 3.176.000 telespettatori, e ad uno share del 13.89%.

Nella serie Taodue, al fianco della Michelini, il pubblico di Canale5 ha ritrovato Claudio Gioè, protagonista nelle ultime 2 stagioni della fiction Il Tredicesimo Apostolo. L’attore siciliano interpreta Alex Corso, un ex pugile che a venti anni è stato condannato per l’omicidio della sua fidanzata, Eleonora, e che ora, dopo aver scontato la pena, prova a far luce sui fatti per scoprire la verità, visto che lui si è sempre dichiarato innocente. Intervistato da Tv sorrisi e Canzoni, l’attore ha parlato dei suoi progetti futuri, e tirato un bilancio dei suoi primi 40 anni.

“…40 anni sono un giro di boa importante….Sicuramente in questo periodo tante cose stanno cambiando e altre si stanno consolidando. Mi sento più realizzato di qualche anno fa, più soddisfatto e con meno ansie e preoccupazioni. Insomma, sono contento del quarantenne che sono diventato!”

Per l’attore si tratta di un periodo particolarmente inteso sul fronte lavorativo, con progetti che spaziano tra cinema, tv e teatro.




27
febbraio

REX 8: ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA – VENERDI’ 6 MARZO 2015

Rex 8

Che si tratti di ricercare dei cadaveri o scovare traffici di droga, poco importa. Tra inseguimenti mozzafiato e colpi di scena, grazie al suo infallibile fiuto, da oltre 20 anni Rex riesce puntualmente ad assicurare alla giustizia i malviventi di turno. Dopo le prime dieci stagioni, girate a Vienna tra il 1994 ed il 2004, e premiate da un grande successo internazionale, la serie si è trasferita a Roma, dove è arrivata al suo ottavo capitolo.

In Rex 8, in onda dal 27 febbraio 2015 in prima serata su Rai2, il celebre cane poliziotto è affiancato per il terzo anno da Francesco Arca, che torna a vestire i panni del commissario Marco Terzani. In ogni episodio i due “poliziotti” si calano in avventure sempre più dinamiche e ricche di colpi di scena. Novità di questa nuova serie è, infatti, il passaggio dal “giallo di investigazione” al più vivace “poliziesco di azione”.

Prodotta da Beta film – Dog’s Life, e diretta con ritmi serrati dai Manetti Bros la serie vede Rex (addestrato da Massimo Perla) e Terzani ancora una volta al fianco di una squadra di abilissimi e affiatati poliziotti che, in questa nuova serie, è stata puntualizzata e sviluppata pienamente, consentendo ad ogni personaggio di sviluppare al meglio la propria qualità specifica. Tra i protagonisti di un episodio della serie  troviamo anche Serena Rossi.

Rex 8  – Foto

Rex 8 – Anticipazioni seconda puntata – Venerdì 6 marzo 2015

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


27
febbraio

FATTORE UMANO: DAL 9 MARZO ITALIA1 STUDIERA’ I COMPORTAMENTI SOCIALI

Fattore Umano

Un nuovo progetto, da lanciare nella delicata fascia del preserale. Partirà il 9 marzo, alle 19 su Italia1, Fattore Umano, il nuovo programma che studierà il comportamento sociale. Realizzato dalla testata interna VideoNews, la striscia quotidiana – in onda dal lunedì al venerdì – effettuerà esperimenti intenti ad esplorare gli effetti che determinate situazioni hanno sugli individui.

Diffidenza, omosessualità, razzismo, altruismo, sesso e soldi facili in anni di recessione economica. Questi alcuni dei temi trattati nelle human clip della trasmissione. Fattore Umano gira pertanto attorno ad un quesito: cosa fanno le persone quando non sanno di essere osservate?

Fattore Umano: “Realtà senza retorica”

Il programma promette di “mostrare immagini reali senza alcuna retorica, con l’obiettivo di far capire ai telespettatori che le reazioni delle persone, inconsapevoli di essere osservate, sono molteplici e, a volte, inaspettate. Alcune fanno sorridere, altre ci stupiscono, altre ancora ci rattristano o ci indignano”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





27
febbraio

REAL TIME: IN ARRIVO LADY FERRO, ALTA INFEDELTA’ E I NUOVI EPISODI DE IL NOSTRO PICCOLO GRANDE AMORE

Il Nostro Piccolo Grande Amore

Il punto di forza sarà Hair, talent sui parrucchieri con Costantino della Gherardesca. Nell’attesa però che il nobile conduttore debutti a fine mese tra forbici e messe in piega, a marzo Real Time sfodera un tris di nuovi appuntamenti.

Lady Ferro: il docureality su una donna sfasciacarrozze

Il primo, in realtà, sarà condiviso con DMAX e arriverà domenica 8 alle 20:45 in occasione della festa della donna. Lady Ferro, questo il titolo, è un docureality su una “sfasciacarrozze” romana. Cinzia, rimasta vedova, ha infatti deciso di occuparsi in prima persona degli affari del suo defunto marito. Ogni giorno Lady Ferro ha una missione da portare a termine: resuscitare un’auto finita, cercare un pezzo di ricambio ormai impossibile da trovare (per gli altri), gestire un’emergenza di un autotrasportatore con un intervento ad hoc, vincere un’asta di auto. Una sola la puntata prevista, da 30 minuti, prodotta da Pesci Combattenti.

Alta Infedeltà in access prime time

A rafforzare l’access prime time, ma con ogni probabilità dal 16 marzo dal lunedì al venerdì, arriveranno i 20 episodi di Alta Infedeltà, scripted reality in cui saranno ricostruiti triangoli pericolosi, sospetti e bugie. Le storie, una a puntata con tre protagonisti, vengono raccontate e vissute attraverso tre punti di vista: quello dell’amante, quello del tradito, quello del traditore.

I nuovi episodi de Il Nostro Piccolo Grande Amore

Sentimenti decisamente più tradizionali saranno quelli al centro de Il Nostro Piccolo Grande Amore. Il programma record d’ascolti del canale 31 (picchi di oltre 1 milione di spettatori e superiori al 7% in seconda serata) si riaffaccerà in prima tv – salvo variazioni – dal 15 marzo, ogni domenica alle 23:05, con gli episodi inediti della settima stagione.


27
febbraio

SCALA MERCALLI: LA CRISI AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE SPIEGATI DA LUCA MERCALLI

Luca Mercalli

I cambiamenti climatici, il sovrasfruttamento degli oceani e delle foreste, l’inquinamento, i rifiuti, la cementificazione. In un mondo in cui la crisi ambientale mette a repentaglio la qualità delle risorse naturali, Rai3 racconta le soluzioni sostenibili per una rivoluzione globale sempre più urgente. E lo fa in prime time, nella serata tradizionalmente riservata alla divulgazione scientifica. Domani debutterà Scala Mercalli, un nuovo approfondimento in sei puntate dedicato ai problemi più urgenti per la salvaguardia del Pianeta Terra.

Luca Mercalli conduce Scala Mercalli su Rai3

A condurlo sarà il climatologo Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologica Italiana e volto noto al pubblico di Che tempo che fa. Dal Centro Multimediale Sheikh Zayed della Fao, l’esperto parlerà di economia circolare, riciclo degli scarti, energie rinnovabili, agricoltura sostenibile… Insomma, delle soluzioni eco-sostenibili ai diversi gradi della crisi ambientale. Verranno mostrati documentari originali da tutto il mondo, con il contributo di alcuni ospiti ‘tecnici’: scienziati e ricercatori che si occupano della salvaguardia del Pianeta.

Mercalli, inoltre, informerà il pubblico sulle possibili soluzioni tecnologiche e sulle risorse culturali già esistenti per contrastare le cause e gli effetti delle più diffuse problematiche ambientali. “Mi faccio portavoce di una comunità scientifica su temi studiati e sui quali ci sono migliaia di pubblicazioni” ha spiegato il climatologo a presentazione del programma, spiegando i vantaggi di avere a disposizione un pubblico generalista per parlare “in modo non allarmistico di temi che solitamente trovano poco spazio sui mass media. La trasmissione – ha precisato il direttore di Rai3 Andrea Vianello – sarà interamente prodotta con risorse interne.

Rai3, Scala Mercalli – prima puntata

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





27
febbraio

GRAFFITI, 12 – 20 FEBBRAIO: NASCE DISCORING, DEBUTTA IN TV LA COPPIA COLUMBRO-CUCCARINI, IL FLOP DI RITORNO AL PRESENTE E IL SUCCESSO DI C’ERA UN RAGAZZO

Discoring

Prosegue il nostro viaggio nel passato della tv con la rubrica Graffiti. In questo appuntamento ricorderemo Andrea Barbato, storico giornalista Rai, ma anche il grande attore e regista teatrale Luca Ronconi, recentemente scomparso che, proprio nel febbraio del 1975, propose con successo in tv lo sceneggiato Orlando Furioso. Parleremo inoltre della nascita di Discoring, celebre rubrica musicale della Rai, del debutto sul piccolo schermo della coppia Columbro-Cuccarini nella sera di San Valentino del 1989, dello sfortunato reality show Ritorno al Presente, condotto da Carlo Conti nel 2005, e di Striscia la Notizia che nel febbraio del 1990, visti i consensi del pubblico, si allunga anche al sabato. Ma vediamo nel dettaglio cosa è accaduto in tv dal 12 al 20 febbraio.

12 febbraio 1996: muore Andrea Barbato

Lunedì 12 febbraio 1996 muore a soli 62 anni il giornalista Andrea Barbato, storico volto della Rai, noto al grande pubblico grazie al successo di programma come Cartolina, e Va Pensiero.

Da La Repubblica del 13 febbraio 1996

Andrea Barbato è morto ieri, poco dopo le 13, al policlinico Umberto I di Roma per le conseguenze di un intervento. Aveva 62 anni. Un anno e mezzo fa i primi disturbi. Poi, l’improvvisa rottura di un aneurisma dissecante all’aorta. Barbato era stato operato d’urgenza il 31 gennaio. “Quando è arrivato era in condizioni disperate”, dicono i medici dell’ equipe del professor Marino. Dopo l’intervento, il giornalista aveva ripreso conoscenza, ma nei giorni successivi le sue condizioni sono di nuovo peggiorate, con un aggravamento dell’insufficienza respiratoria e renale. (…) Sposato con l’attrice Ivana Monti, lascia due figli, Nicola, 18 anni, avuto dalla prima moglie, e Tommaso, di sei. Barbato aveva esordito giovanissimo alla Bbc, ma si era fatto conoscere come inviato all’ Espresso e al Giorno. Nel ‘ 68 l’ ingresso alla Rai, dove va a condurre l’ allora unico telegiornale. Nel ‘ 71 Barbato torna alla carta stampata, prima alla Stampa poi a Repubblica, di cui è vicedirettore durante i mesi della preparazione. Quando il giornale arriva in edicola, Barbato lascia però piazza Indipendenza per accettare la direzione del Tg2. Nell’82 un nuovo divorzio con la Rai, provocato dai durissimi attacchi del Psi, e Barbato passa a dirigere Paese Sera. Dopo l’esperienza da parlamentare, nell’ 87 torna ancora una volta alla tv pubblica con trasmissioni come Va pensiero e La cartolina. Fino all’ultimo ha continuato a curare la sua rubrica sull’Espresso.


27
febbraio

ASCOLTI SATELLITE DI GIOVEDI 26 FEBBRAIO 2015: 1.261.157 SPETTATORI PER LA SEMIFINALE DI MASTERCHEF (3.75-4.33%)

Masterchef

[Cercavi i dati di ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, giovedì 26 febbraio, sono stati 9.416.001 gli spettatori unici che hanno seguito i canali della piattaforma Sky*. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 5,9%**.

Ascolti Prime Time

In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 2.175.560 spettatori, con il 7,5% di share (10,6% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**. Gli episodi 21 e 22 di MasterChef sono stati seguiti ieri su Sky Uno/+1 da 1.261.157 spettatori medi e una permanenza record dell’81%.  In particolare il 21° ha raccolto davanti alla tv  1.222.195  spettatori medi con uno share del 3,75% (picchi del 4,27%), mentre la puntata 22, la più vista della stagione, con il 4,33% di share ha toccato picchi del 5%. Grazie a MasterChef anche questo giovedì Sky Uno è stato il canale più visto della piattaforma e il 4° più visto della tv nel target 15-54 anni. Gli episodi 21 e 22 di MasterChef risultano i più twittati di ieri, e l’hashtag #MasterchefIt è stato il più usato della giornata. La conversazione globale attorno al programma è stata di oltre 27.600 tweet di cui oltre 23.000 con hashtag #MasterChefit (questo il 20% in più rispetto alla stessa puntata dello scorso anno). Per i canali Cinema, il film “Die Hard-Vivere o morire”, dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD, è stato visto da 144.394 spettatori medi complessivi*.

Preserale

Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 5%**. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Lupi di Mare”, in onda dalle 20 circa su National Geographic Channel HD/+1, ha avuto un seguito complessivo di 31.633 spettatori medi*.


27
febbraio

RAI1 A TUTTA FICTION: IN ARRIVO LA DAMA VELATA, UNA GRANDE FAMIGLIA 3, PIETRO MENNEA, LA CATTURANDI

La Dama Velata

Se l’intrattenimento – Sanremo a parte -  è avaro di soddisfazioni, e l’attesa è già rivolta per il nuovo sabato sera di Antonella Clerici (Senza Parole dall’11 aprile), il palinsesto in prime time di Rai1 a marzo si rinnova nel segno fiction, pronta a coprire almeno quattro serate.

Velvet 2: su Rai1 da mercoledì 11 marzo

Si parte mercoledì 11 con il ritorno della fiction d’importazione spagnola, Velvet. A pochi mesi dalla conclusione del primo ciclo d’episodi, i telespettatori della rete diretta da Giancarlo Leone saranno catapultati nelle nuove storie della seconda stagione, conclusasi pochi giorni fa sulla spagnola Antena 3.

La Dama Velata: al giovedì dal 12 marzo con Miriam Leone

E’, invece, una coproduzione italo-spagnola, tra Lux Vide e Mediaset España, La Dama Velata, fiction in costume pronta a debuttare giovedì 12 marzo in diretta concorrenza con la prima puntata di Italia’s got talent su Sky Uno e al posto di Un Passo dal Cielo che si concluderà al lunedì. Protagonista assoluta Miriam Leone, nei panni di Clara, una ragazza libera e ribelle che è stata separata dal fratello gemello e costretta a un matrimonio combinato, ma che malgrado tutto si innamora del marito e lotta per conquistare il suo amore. Nel cast anche Lino Guanciale e Lucrezia Lante della Rovere.

Il ritorno di Una Grande Famiglia


Ultime DM News

DM LIVE24: 27 FEBBRAIO 2015. AGGREDITA TROUPE DI “A TORTO O RAGIONE”, MONICA LEOFREDDI: “VIVI PER MIRACOLO” – ZANICCHI: “PERCHE’ INQUADRANO ROCCO SOLO DALLA VITA IN SU?” – SCANU E I CANI

Scanu e i cani Simone ha scritto alle 09:13 Dopo l’addio di Fanny all’Isola dei Famosi, Valerio piange e si rammarica di non aver mai detto “ti amo”

CARLO CONTI A DM: PER SANREMO AVEVO BUDGET ULTERIORE MA NON ERA NECESSARIO SPENDERLO. ORA TORNO A CASA CON L’EREDITA’ E POI… SI PUO’ FARE!

Il Festival di Sanremo 2015 ha avuto un vincitore: Carlo Conti. Il volto di punta di Rai 1, conquistato per la prima volta il palco dell’Ariston, ha riportato

BACKSTROM: IL DETECTIVE CHE “AMERETE ODIARE” DA STASERA SU FOX CRIME

Presentato come un Dr. House con venti chili di più e senza bastone, Everett Backstrom (Rainn Wilson, The Office, Six Feet Under) è un personaggio insopportabile e sempre

SERVIZIO PUBBLICO: E’ SCONTRO TRA SANTORO E TRAVAGLIO CHE LASCIA LO STUDIO (VIDEO)

“Divorzio” in diretta tra Michele Santoro e Marco Travaglio. Il giornalista ed editorialista di Servizio Pubblico ha abbandonato lo studio visibilmente stizzito e in aperta polemica con il