18
aprile

ROBIN HOOD, ALLA CONQUISTA DI SHERWOOD: SU DEAKIDS UN CLASSICO PER TRASMETTERE MESSAGGI AI RAGAZZI

Robin Hood - Alla conquista di Sherwood, Conferenza Stampa

Miti e leggende avvolgono la sua figura. Non si può dire con certezza che sia realmente esistito ma sarebbe un errore bollare le sue gesta come frutto della fantasia popolare. Il fine giustifica i mezzi ha trovato in lui l’espressione più nobile, o forse no: è probabile che sia stato un semplice bandito, persino meno carismatico e valoroso dell’amico Little John. Poco importa, comunque, la storia che amiamo raccontare da secoli è così affascinante da spingerci a non andare oltre e lasciarci coinvolgere dall’idea romantica dell’uomo che rubava ai ricchi per dare ai poveri. Così, consapevole del mito, De Agostini Editore ha deciso di rispolverare la leggenda di Robin Hood.

Robin Hood – Alla Conquista di Sherwood

Domenica 20 aprile – in anteprima mondiale – alle 20:30 arriva il primo episodio (la serie completa partirà invece a settembre) in simulcast su DeAKids (canale 601 di Sky) e in 3 dimensioni su Sky3D (canale 150) Robin Hood – Alla Conquista di Sherwood. La rivisitazione dei classici è una strategia inaugurata dal canale con Le Nuove Avventure di Peter Pan, che Massimo Bruno, direttore dei canali De Agostini Editore, ha spiegato così:

“Abbiamo ripreso due grandi classici con al centro di qualcosa di attuale. Ci sembrava importante, al di là di far divertire, dare messaggi. Robin Hood rende i ragazzini protagonisti, l’idea è che il bambino debba dire quello che pensa, soprattutto in una società che ci vuole tutti uguali.”

La sigla degli Zero Assoluto




18
aprile

WINNIE THE POOH: RAI YOYO FESTEGGIA LA PASQUA CON QUATTRO FILM DISNEY IN PRIMA TV

T come Tigro... e tutti gli amici di Winnie the Pooh

Con oggi – venerdì 18 aprile 2014 – sono ufficialmente iniziate le vacanze pasquali e la tv non poteva restarne immune. Se Rai 1 ha spostato a ieri la quarta puntata de La Pista per lasciare il prime time del venerdì Santo alla via Crucis, in palinsesto arrivano molti altri appuntamenti religiosi nonché programmi specifici per i bambini, come avviene sempre durante le festività. Rai 2 ha tenuto in serbo per questa sera il film Disney Herbie – Il supermaggiolino e nel giorno di Pasqua alle 7.18 ci sarà lo Speciale Disney La casa di Topolino – Caccia grossa all’uovo di Pasqua.

Rai Yoyo: oggi alle 18:00 T come Tigro e tutti gli amici di Winnie the Pooh

Ma è Rai Yoyo ad aver preparato la sorpresa più grande, ovvero quattro cartoon Disney in prima tv con protagonista l’orsetto Winnie the Pooh, che verranno trasmessi uno al giorno da oggi a lunedì 21 aprile alle ore 18:00. Si parte con un lungometraggio del 2000 intitolato T come Tigro e tutti gli amici di Winnie the Pooh, il secondo ambientato nel Bosco dei Cento Acri ad essere uscito nelle sale cinematografiche. L’avventura comincia con Tigro, grande amico di Winnie, che si rende conto di non aver mai conosciuto nessuno della sua specie e così si mette alla ricerca della sua famiglia, per poi scoprire che l’unica famiglia che conta sono i suoi amici: Winnie, naturalmente, ma anche l’asinello Ih-Oh, il gufo Uffa, il coniglio Tappo, i canguri Cangu e Ro e il maialino Pimpi.

Rai Yoyo: gli altri film in programma

E’ a quest’ultimo che è dedicato il film in programma per domani, sabato 19 aprile, ovvero Pimpi piccolo grande eroe del 2003: mentre il primo ha come tema la famiglia, questo sarà invece incentrato sull’eroismo quotidiano e sul fatto che anche i più piccoli ed apparentemente indifesi, al momento opportuno sanno tirare fuori il coraggio e trasformarsi in eroi.


18
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 18 APRILE 2014. LA VIA CRUCIS SU RAI1, IL TRONO DI SPADE 4 SU SKY ATLANTIC

Il Trono di Spade 4

Guida tv di stasera

Rai1, ore 21.10: Rito della Via Crucis presieduto da Papa Francesco

Sarà l’attrice Virna Lisi a leggere le meditazioni della Via Crucis al Colosseo presieduta da Papa Francesco. Preparate da monsignor Giancarlo Maria Bregantini, le riflessioni hanno per tema “il volto di Cristo, il volto dell’uomo” e sono state scritte con l’intento “di illuminare il vissuto quotidiano perché possa essere affrontato con maggiore speranza”. Virna Lisi leggerà insieme ad Orazio Coclite i testi scritti dal vescovo di Campobasso prima dell’omelia che Papa Francesco pronuncerà a conclusione della celebrazione.

Rai2, ore 21.10: Herbie – Il SuperMaggiolino

Film del 2005 di Angela Robinson, con Matt Dillon, Michael Keaton, Lindsay Lohan. Trama: la giovane e brillante Maggie Peyton ha le corse nel sangue. Terza generazione di una famiglia di piloti, è anche la prima Peyton a diplomarsi al college. Il padre decide di premiarla regalandole una macchina…

Rai3, ore 21.05: L’amore ai tempi del colera

Rai3 rende omaggio il grande scrittore sudamericano Gabriel Garcia Marquez, scomparso in queste ore, con la trasposizione cinematografica del suo romanzo più famoso, simbolo di una generazione, “L’amore ai tempi del colera”. Un uomo e una donna – come nel migliore dei discorsi amorosi – si contendono la ricerca della felicità assoluta, a cavallo di un secolo, il Novecento, carico di promesse e di buoni presagi. Florentino Ariza (interpretato dall’ottimo Javier Bardem) è un telegrafista che trova nel volto di Fermina Daza (Giovanna Mezzogiorno) il senso unico e solo della sua esistenza. Sullo sfondo di Cartagena, città resa magica dalla prosa di Gabriel Garcia Marquez – autore del romanzo e unico legittimo erede del suo significato profondo – il colera coglie all’improvviso i suoi impotenti “spettatori”. Una malattia inesorabile che un sofisticato aristocratico – il dottor Juvenal Urbino – tenterà di debellare con la sua arte curativa. Ed è proprio lui a vincere le resistenze della futura promessa sposa – l’affascinante Fermina – sottraendola all’amore e al desiderio del giovane Florentino, deciso ad attraversare i giorni, i mesi e gli anni che lo separano da un’insperata (ri)conquista della giovane amata. Nel cast Javier Bardem, Giovanna Mezzogiorno, Benjamin Bratt, Catalina Sandino Moreno, Hector Elizondo.

Canale5, ore 21.10: Le mani dentro la città – sesta e ultima puntata

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





18
aprile

ITALIA’S GOT TALENT 2015: CASTING AL VIA PER LA PRIMA EDIZIONE TARGATA SKY

Italia's Got Talent

Italia's Got Talent

Si aprono i casting per prendere parte alla sesta edizione di Italia’s Got Talent. Il programma, tramesso fino a pochi mesi fa da Mediaset su Canale 5, come è noto ha traslocato sulle frequenze satellitari di Sky e dal 2015 arricchirà la programmazione di SkyUno, rete sempre più talent-addicted con X Factor, The Apprentice, MasterChef (compresa la versione Junior), Hell’s Kitchen – che ha debuttato ieri sera regalando già soddisfazioni sul fronte ascolti – e, per l’appunto, IGT.

Italia’s Got Talent 2015: casting al via con la novità delle audizioni in stile X Factor

La prima edizione targata Sky di Italia’s Got Talent, dunque, apre ufficialmente i battenti con la fase casting. Da oggi, infatti, è possibile iscriversi e prenotare il proprio provino attraverso il nuovo sito del programma italiasgottalent.sky.it (allegando una foto e, facoltativamente, il video della performance) oppure contattando telefonicamente il numero 02.4550.8888 (procedura, questa, obbligatoria per coloro che non hanno ancora raggiunto la maggiore età).

Tra le novità del nuovo IGT ci sono proprio le audizioni che, per la prima volta (come accade già per X Factor), saranno itineranti e, di conseguenza, si terranno in diverse città d’Italia.

Italia’s Got Talent 2015: prosegue la caccia ai nuovi giudici

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


18
aprile

RODOLFO VALENTINO – LA LEGGENDA: PIU’ CHE UNA FICTION, UNA TELENOVELA

Gabriel Garko e Angela Molina

E’ andata in onda la prima puntata di Rodolfo Valentino-la leggenda, miniserie in due puntate sulla vita del ballerino e attore degli anni Venti, passato alla storia come primo sex symbol di Hollywood. Il protagonista, Gabriel Garko, si è detto orgoglioso ed entusiasta di questa sua nuova prova attoriale, poichè per la prima volta ha potuto cimentarsi nell’interpretazione di un personaggio realmente esistito. Peccato che nella prima puntata della fiction di verità se ne siano viste ben poche.

Sembrava di esser capitati per sbaglio nella più sudamericana delle telenovelas: il piccolo ribelle che viene mandato in collegio dal padre che non lo ama abbastanza e, una volta cresciuto, si ritrova a fare il domestico nella casa di un ricco marchese senza scrupoli. Ma non c’è telenovela senza amore tormentato: ecco, quindi, comparire Caterina (Victoria Larcenko) la dolce e ingenua figlia del marchese, ovviamente già promessa ad un uomo gretto, che non ama, pronta a far battere il cuore del protagonista bello e dannato che sembrava incapace di amare davvero. Ad ostacolare la romantica fuga d’amore dei protagonisti naturalmente c’è la matrigna cattiva, Nina (Dalila Di Lazzaro), che separa i due amanti mentendo ad entrambi, salvo poi pentirsene amaramente e trasformarsi in extremis in un (poco credibile) agnellino. Dulcis in fundo Caterina, sedotta e abbandonata, rimane incinta di Rodolfo, ormai sbarcato negli States, e cerca di scriverglielo in una lettera che lui ovviamente non leggerà mai, per via degli intrighi di Rosa (Elena Russo) che a sua volta vuole appioppare al ragazzo un figlio non suo.

Basta dare un’occhiata alla vera storia di Rodolfo Valentino per capire che tutta la trama della prima puntata è un’invenzione (nemmeno troppo originale) degli sceneggiatori. E’ comprensibile voler romanzare la realtà per esigenze di scena, ma in questo caso sembra si sia voluto allungare a tutti i costi (con una puntata in più?) un brodo che si preannunciava ricco per via del fascino del personaggio interpretato e dell’attore che lo interpreta.

Rodolfo Valentino – La Leggenda: per ora (quasi) niente nudo…





18
aprile

ASCOLTI SATELLITE DI GIOVEDI 17 APRILE 2014: BUON ESORDIO PER HELL’S KITCHEN (686.623). IN 187.557 PER CATTELAN

hell's kitchen ascolti 17 aprile 2014

Carlo Cracco

[Cercavi i dati di ieri della tv generalista? Clicca qui] Ieri, giovedì 17 aprile, 10.316.222 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky*. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio dell’8% (11,2% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**.

Ascolti Prime Time

In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky è stata di 2.288.007 spettatori con il 9% di share (12,1% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**. Buon debutto per la prima edizione italiana di Hell’s Kitchen guidata da Carlo Cracco che ha svelato ieri il cast dei 16 concorrenti (scoprili qui). I primi due episodi, trasmessi ieri sera alle 21.10 su Sky Uno e Sky On Demand, sono stati visti in media da 686.623 mila spettatori. In particolare il 1° episodio ha raccolto davanti alla tv 709.466 spettatori medi complessivi, una share del 2,32% e una permanenza del 79,5%*, mentre il 2° episodio è stato seguito nel complesso da 663.780 spettatori medi, con una share del 2,43% e una permanenza del 78,5%*. Rispetto alla puntata d’esordio della prima serie di MasterChef trasmessa su SkyUno: Hells Kitchen Italia ha registrato 300 mila spettatori medi in più. Bene anche il debutto su Twitter: la conversazione totale attorno all’esordio di ieri di Hell’s Kitchen ha prodotto 7200 tweet di cui più di 5900 con hashtag #HKIta. Sui canali Sport e Calcio, l’appuntamento con Diretta Gol, con le partite della 14^ giornata di ritorno del campionato di Serie B, dalle 20.30 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD, è stato visto in media da 182.310 spettatori complessivi*. Per i canali Cinema, i nuovi passaggi del film d’animazione “Rio”, dalle 13.20 su Sky Cinema 1/+1 HD e dalle 21.10 circa su Sky Cinema+24 HD, che ha avuto un’audience cumulata di 166.147 spettatori medi complessivi*.

Preserale

Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,3%**. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con “La mia vecchia nuova casa”, dalle 18.10 circa su Nat Geo People, è stato visto da 38.502 spettatori medi*.


18
aprile

IL BOSS DELLE TORTE: BUDDY VALASTRO TORNA CON GLI EPISODI INEDITI DELLA SESTA STAGIONE. E INTANTO IL COGNATO MAURO SBARCA A NAPOLI

Il Boss delle torte - Mauro Castano

Non è Real Time senza Il Boss delle torte. Non c’è cake designer che tenga in confronto all’unico ed inimitabile Buddy Valastro, colui che per primo ha iniziato a fare spettacolari creazioni in pasta di zucchero sul piccolo schermo, scatenando una vera e propria moda, che ormai impazza su qualunque canale televisivo. E finalmente la seconda parte della sesta stagione del suo programma è pronta, ed andrà in onda a partire da oggi – venerdì 18 aprile 2014 – alle 22:10 sul canale 31.

Il Boss delle torte, la sesta stagione su Real Time

Torna dunque quello che potremmo definire un reality culinario: culinario perché vi si cucinano dolci e qualche volta altre prelibatezze, reality perché racconta tra un impasto ed una ganache al cioccolato la storia della famiglia Valastro. Le liti, le incomprensione, le rivalità, il dolore ma soprattutto il grande affetto che lega Buddy alle sue sorelle Maddalena, Lisa, Grace e Mary e che fa loro superare ogni difficoltà.

Nella sesta stagione avremo anche notizie sulla malattia che ha colpito la loro mamma, pronta a partire per un viaggio in Israele dove l’attendono cure mediche d’avanguardia. Ma non mancheranno le torte spettacolari a cui la pasticceria Carlo’s City Hall Bake Shop di Hoboken ci ha abituati: Buddy cercherà di realizzare una copia di Mighty Mike, un alligatore dell’acquario del New Jersey e preparerà la torta di compleanno per il cantautore Willie Nelson, mentre sarà contemporaneamente impegnato con una cena speciale insieme alla moglie Lisa. La famiglia, dunque, non lo molla mai ma grazie a lui vola in alto, oltrepassando i confini a stelle e strisce.

Il Boss delle torte: Mauro Castano tiene un corso di cake design a Casalnuovo di Napoli


18
aprile

CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO 2014: FRANCESCA BARRA, EDOARDO LEO E DARIO VERGASSOLA CONDUCONO L’EVENTO. TUTTI GLI ARTISTI

Francesca Barra

“Le nostre storie, accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani”. Ha un non so che di enciclopedico il tema artistico scelto per l’edizione 2014 del Concerto del Primo Maggio. Quest’anno, l’evento di Piazza San Giovanni promosso da CGIL, CISL e UIL sarà condotto dall’attore Edoardo Leo e dalla giornalista Francesca Barra. Accanto a loro, sul palco, ci sarà anche il comico Dario Vergassola.

Per il pubblico televisivo, l’appuntamento con la consueta diretta fiume del Concertone è su Rai3 a partire dalle ore 15 di giovedì 1 maggio. Il collegamento con Piazza San Giovanni si aprirà alle 15 con l’Anteprima, per proseguire poi dalle 16 fino a mezzanotte. Quasi nove ore di trasmissione no stop, con la sola interruzione per il Tg3 delle 19.00. In questa edizione dell’evento, tra i protagonisti ci saranno anche ospiti del mondo del giornalismo e della comicità, tra cui Aldo Cazzullo, CarloPetrini, Federica Sciarelli, Max Paiella e Nino Frassica, che sarà pure protagonista di un set musicale.

Concerto del primo maggio: gli artisti

Ma veniamo agli artisti che si esibiranno. Tra new entry e presenze ormai storiche, i primi cantanti annunciati e confermati per l’edizione 2014 del Concertone sono: Clementino, Rocco Hunt, Bandabardò, Piero Pelù, Tiromancino, Modena City Ramblers, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia, Francesco Di Bella, Taranproject con Daniele Ronda, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, P-Funking Band, Levante, Alberto Bertoli.


Ultime DM News

DM LIVE24: 17 APRILE 2014. LA PRIMA VOLTA DI MISS ITALIA 2013 IN RAI – PETIZIONE CONTRO BELEN

Cos’è il DM Live 24 Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le

FABRIZIO FRIZZI A DM: HO RISPOLVERATO UNA FRESCHEZZA CHE SEMBRAVA APPANNATA. ORA MI BUTTO NELL’EREDITA’!

E’ pronto per un passaggio importante dopo aver rispolverato – parole sue – una freschezza che ha sempre avuto ma che sembrava appannata. Fabrizio Frizzi anticipa di 24

I CESARONI 6: AMENDOLA E CO. PRONTI AL RITORNO IN AUTUNNO

Saranno bastati a I Cesaroni due anni di assenza dal piccolo schermo per aggiustare il tiro ed archiviare le ultime deludenti stagioni? Lo sapremo nell’autunno 2014, quando su Canale

GRANDE FRATELLO 13: RISSA TRA ANDREA E MIRCO. IL BOLOGNESE SEMPRE PIU’ OSSESSIONATO DA GRETA

Greta ha fin da subito messo le mani avanti, precisando che considera Andrea soltanto come un amico. Andrea, dal canto suo, ha invece messo le mani addosso. A